Aikido

L’Aikido è un’Arte Marziale giapponese sviluppata da una sintesi dei migliori stili di combattimento a mani nude e armati. Il principio è neutralizzare l’aggressore mandando a vuoto i suoi attacchi controllandolo tramite tecniche di proiezione e torsioni articolari. Un’altra caratteristica che contraddistingue l’Aikido è che le tecniche e le strategie di combattimento sono studiate per affrontare contemporaneamente più avversari, anche armati. Oltre al combattimento a mani nude si studiano alcune armi tradizionali tra cui il bastone, il coltello e la spada giapponese, la katana, l’arma che secondo la leggenda contiene l’anima del guerriero che la porta. Allenarsi con le armi migliora la precisione, la potenza e il senso dello spazio e dà la possibilità di combinare le tecniche armate con quelle a mano nuda rendendo il combattimento molto vario e rendendo indispensabile anche lo studio delle tecniche di disarmo. L’Aikido, oltre che a forgiare un corpo e una mente preparata allo scontro in caso di necessità, è anche un sentiero da seguire per raggiungere l’armonia e la calma interiore. Oggi viene utilizzato anche nelle scuole, nei progetti anti-bullismo, nelle carceri per il percorso di recupero, nella formazione delle forze dell’ordine, nei percorsi di ampliamento delle abilità per i portatori di handicap.

Back To Top